A Barcellona tutto pronto per la terza edizione del Festival Cortometraggi

IMG 20220701 WA0059Torna “In… Corto”, il Festival Cortometraggi organizzato dall’Associazione Culturale Mutamenti Liberi. Il Festival si svolgerà sabato 16 luglio 2022 alle ore 20, Auditorium del Parco Urbano “Maggiore La Rosa” di Barcellona Pozzo di Gotto.

Tante le opere in anche per la terza edizione del concorso. Il bando prevede tre sezioni per accedere ai tre posti della classifica: “In… corto 2022”, “Sicilia In… corto 2022” e “Barcellona In… corto 2022”. Opere di qualità e pregio che stanno impegnando la giuria tecnica nel difficile compito di selezione.
Un impegno importante, quello dell’Associazione Culturale

Mutamenti Liberi, da anni attiva sul territorio di Barcellona Pozzo di Gotto, formata da Anna Maria Puliafito, Salvina Merlino, Mariagrazia Milioti, Maria Pia Biliardo.
L’Associazione, che ha ideato e curato il Festival “In…Corto” nei dettagli, si è occupata della scelta della commissione. Anche per la terza edizione, il concorso vanta una giuria di qualità formata dal Presidente di Giuria, il regista e sceneggiatore Davide Vigore, insieme ai noti attori Tiziana Lodato e David Coco. Davide Vigore è reduce del prestigioso Premio del Film Festival di Taormina per la realizzazione del miglior cortometraggio 2022.
La conduzione del Festival è stata affidata a Valentina Di Salvo, scrittrice e giornalista pubblicista, e all’esperto di cinema e televisione Andrea Brancato.

Sarà una serata da dedicare al cinema e alla cultura, un modo per tornare a condividere insieme passioni ed emozioni.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.