Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

18 maggio 13.09 UIL, inaugurata stamane la nuova sede di Trappitello

Inaugurata questa mattina a Trappitello la nuova sede UIL. La sede nasce dall’esigenza di essere più presenti su un territorio a forte vocazione turistica per fornire assistenza, attraverso la categoria di riferimento, la UILTuCS, ma non solo, a tutti i lavoratori del comparto. Presso la sede saranno attivi, oltre alle segreterie territoriali di UILTuCS, UILA  e UILP, i servizi di CAF e patronato della UIL, l’UINAT, l’Adoc e l’Ufficio Vertenze della UILTuCS.
Al taglio del nastro inaugurale, oltre ai segretari provinciali delle categorie interessate, Eliseo Gullotti, Turi Orlando e Carmelo Catania e al segretario generale della CSP UIL Messina, Costantino Amato, ha preso parte il segretario regionale della UILTuCS, Pietro La Torre, che nel suo intervento si è particolarmente soffermato sulla criticità del settore turistico alberghiero.

“I dati relativi alla stagionalità che nella sua programmazione apparivano positivamente in controtendenza – ha spiegato La Torre – alla prova dei fatti stanno invece confermando un forte rallentamento delle presenze. I mercati internazionali ed europei associano il nostro territorio ai fattori di guerra presenti nel bacino del Mediterraneo e rifuggono dalla scelta di meta turistica della nostra isola con grave pregiudizio per l’occupazione e per il risultato economico delle imprese. Il governo regionale e quello nazionale dovrebbero realizzare investimenti eccezionali nella comunicazione per contrastare tale pericolosissima deriva.”

Vista l’importanza del tema e l’influenza che esso esercita in particolare sulla zona ionica della nostra provincia, il tema del turismo sarà al centro del prossimo Forum della UIL previsto per il prossimo 23 giugno. Al Forum parteciperanno i rappresentanti delle istituzioni lacali, le associazioni delle imprese operanti sul territorio ed i vertici provinciali e regionali della UIL e della UILTuCS.