Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

13 marzo 15.27 Lombardo a Messina, la Cisl: “Ci portano via tutto, ci lasciano proprio l’Ente Porto”.

“E’ incredibile constatare che dopo tutti questi anni di pressioni, sollecitazioni e proposte ogni volta si debba ripartire da zero”. Il segretario generale della Cisl di Messina Tonino Genovese commenta così la visita del Presidente della Regione Raffaele Lombardo alla zona falcata. “Apprezziamo la visita – continua- anche se ne evoca un’altra ancora fresca nella nostra memoria e i cui risultati sono sotto gli occhi del nulla. L’inclemenza del tempo ha reso ancora più tetro lo spettacolo di abbandono e di desolazione, ma a quanto pare neanche il vento riesce a spazzare via un Ente Porto inutile e dannoso. Paradossalmente in questa città, da cui ci portano via tutto, ci lasciano proprio l’Ente Porto, paradossi di una politica arrogante e cinica”.
“Lo sviluppo passa per la zona falcata? – domanda Genovese – la risposta è no. Può passare una parte di esso, quindi niente illusioni o facili entusiasmi. La zona falcata, però, è diventato il paradigma del governo della cosa pubblica a Messina e in Sicilia”.
“Non abbiamo percepito negli occhi degli attori presenti la volontà di invertire la rotta – conclude Genovese – Speriamo solo che le dichiarazioni non si confermino come altre ‘di circostanza’. E’ bene che ognuno faccia la sua parte e che nessuno si lamenti più del buio, ma accenda la candela che ci guidi fuori da esso verso un futuro migliore”.