Vulcano, due giovani arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Screenshot 20220814 142356 Samsung InternetI Carabinieri della Stazione di Vulcano hanno arrestato due giovani per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno notato due giovani che mostravano un atteggiamento particolarmente sospetto e guardingo. I due giovani, lavoratori stagionali sull'Isola, sono stati pertanto fermati e sottoposti ad un controllo all'esito del quale sono stati trovati in possesso di una valigia contenente 155 grammi di di tipo hashish suddivisa in panetti e dosi già confezionate, un involucro contenente circa 50 grammi di marijuana, un bilancino digitale di precisione e materiale utile per il confezionamento dello stupefacente. Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato e i due giovani arrestati, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ultimate le formalità di rito, il più dei due arrestati, un minorenne, è stato tradotto presso il centro di prima accoglienza minori di Catania, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.