Un ostello a Ragusa per gli studenti universitari

Ragusa GiovannaLicitra sicilians
Giovanna Licitra, Ragusa

RAGUSA. Via libera del Settore Sviluppo Economico del Comune alle linee guida per l'assegnazione dell'immobile di via in comodato d'uso per la realizzazione di un ostello universitario. L'obiettivo è quello di creare un servizio per gli 817 studenti fuori sede. “A carico del comodatario -spiegano dall' stampa comunale- è previsto che durante tutto l'anno accademico il 70% dei posti letti sia riservato a studenti universitari, oltre a un collegamento dall'ostello alla sede universitaria di Ragusa Ibla. È stata fissata anche una tariffa massima per l'alloggio, riservata proprio agli studenti universitari”.

Come avvenuto ad esempio per l'ex City -dichiara il vicesindaco Giovanna Licitra – anche questo atto deliberativo si inserisce nella strategia dell'amministrazione di assegnare a terzi beni immobili inutilizzati ma dal grande potenziale. L'obiettivo è di incentivare la presenza in loco degli studenti universitari, con tutti i risvolti favorevoli in termini economici e sociali, mettendo a disposizione una sede per il pernottamento e il servizio di trasporto a un costo contenuto”.

Nei prossimi giorni il Settore Sviluppo Economico adotterà un apposito avviso pubblico. Per ulteriori informazioni, ci si può rivolgere alla responsabile del procedimento, Maria Ienco del Settore sviluppo Economico (email: m.ienco@comune.ragusa.it – tel. 0932676406).