Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Santa Lucia del Mela. Dal Comune il cartellone degli eventi di Natale

10341497_10206728629847390_24377906739853995_nL’Amministrazione Comunale di Santa Lucia del Mela ha reso noto il calendario delle manifestazioni di Natale. Il sindaco Antonino Campo e l’assessore alla Cultura Elisabetta Lombardo, grazie all’impegno, all’organizzazione e alla passione delle associazioni e dei comitati, hanno messo su un calendario a “costo zero”. Tanti gli eventi in programma per grandi e piccini.

Nel paese luciese si attenderà il Natale in compagnia dell’Associazione MediTerraNeo, che organizzerà “U Zuccu”, un’iniziativa che mira a far rivivere a nuove e vecchie generazioni una tradizione popolare luciese. Un appuntamento che si ripete ormai da diversi anni è quello con i due presepi viventi: quello organizzato dall’Associazione Antiche Torri, che quest’anno si svolgerà all’interno dei caratteristici vicoli adiacenti piazza Margherita e in piazza Bando dove sarà allestita la capanna della Natività e quello del Comitato Festeggiamenti S. Giovanni Battista, nel caratteristico Borgo di San Giovanni.

Due presepi che si distinguono per la cura dei particolari, la precisione nell’allestimento delle botteghe e le degustazioni fornite all’interno del percorso.

Altro appuntamento che si rinnova da anni è il concerto di Capodanno l’1 gennaio a cura della Banda musicale Michele Randisi, che quest’anno si svolgerà nella suggestiva Basilica Concattedrale di Santa Lucia del Mela, con la partecipazione del Coro vicariale Beato Antonio Franco.

Anche il Borgo San Giovanni il 2 gennaio sarà scenario del Concerto di Natale della Banda giovanile UPCF, a cura della Fidapa BPW, sezione Merì- Valle del Mela.

L’intrattenimento per gli anziani sarà invece a cura del Gruppo comunale di Protezione civile, che il 22 dicembre organizzerà una tombolata all’interno dell’Istituto Calderonio e dell’Amministrazione comunale che il 29 dicembre festeggerà nell’aula consiliare l’arrivo del nuovo anno con gli anziani residenti nel territorio.

In questo programma anche un appuntamento dedicato a tutti i bambini, con il progetto Nati per Leggere, che coinvolgerà i piccoli lettori in tre incontri con la lettura ad alta voce all’interno della Biblioteca comunale.

Un momento ricreativo si svolgerà il 27 dicembre con la LUTE di Santa Lucia del Mela, che per tutti gli iscritti e tutti i cittadini dedica una domenica all’insegna della musica, dei giochi e del divertimento. L’arte invece sarà degnamente rappresentata dalla mostra “I Monumenti della Memoria” dell’artista luciese Mimmo Cirino, allestita al palazzo dell’ex carcere borbonico, che aprirà i battenti il 19 dicembre e si concluderà il 6 gennaio.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.