Sanità, commissariati i vertici dell’ospedale Gravina di Caltagirone

CATANIA. Commissariati dall’ASP etnea i vertici dell’ospedale Gravina di Caltagirone. La soluzione dei problemi del pronto soccorso sono adesso di competenza del dirigente del Dipartimento di Emergenza-Urgenza dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catania Giuseppe Rapisarda e del direttore medico del Presidio di Acireale Rosario Cunsolo.“Finalmente il commissariamento dei vertici dell’ospedale Gravina di Caltagirone, che avevamo a più riprese invocato al governo regionale, è arrivato -commenta il parlamentare 5 Francesco

Cappello. Ci auguriamo che questo sia l’inizio della fine delle annose carenze e criticità del Pronto Soccorso che denunciamo da anni. Vigileremo fino a quando l’utenza non potrà godere di una struttura in grado di rispondere alle esigenze della collettività”. Una decisione, quella dell’ASP, arrivata dopo la scelta dei vertici ospedalieri del nosocomio calatino di sospendere i ricoveri nell’area dell’emergenza.

Pronto Soccorso Papardo