Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

San Pier Niceto, un ferito durante una battuta di caccia

Posto di controllo dei carabinieri

I Carabinieri della Stazione di San Pier Niceto sono impegnati da questa mattina per un episodio verificatosi intorno alle 10.30 in contrada Liaruso, dove un giovane cacciatore di 23 anni, Z. V., è rimasto ferito al torace da un colpo di arma da fuoco.

I militari dell’Arma sono intervenuti sul posto dopo essere stati allertati dal personale del Pronto Soccorso dell’ospedale di Milazzo, dove

il giovane è stato trasportato dopo l’incidente.

Dai primi accertamenti, sembra il giovane, disoccupato e residente a Messina, stava partecipando ad una battuta di caccia nella zona insieme ad altri tre cacciatori, quando è stato ferito da un colpo di arma da fuoco che sarebbe partito inavvertitamente dal fucile da caccia di uno dei suoi amici.

Il giovane, immediatamente soccorso, è stato ricoverato prima presso il Pronto Soccorso di Milazzo e successivamente trasferito presso il Policlinico di Messina, dove attualmente versa in gravissime condizioni.

A dirigere le indagini dei Carabinieri della Stazione di San Pier Niceto è il Sostituto Procuratore della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto Giorgio Nicola.