#Messina. Vara 2015, si rinnova una tradizione che dura dal 1535 TUTTE LE FOTO

Vara 2015 - 1Come da tradizione, alle 18.24 le salve di mortaretti hanno dato il via a uno degli appuntamenti religiosi più sentiti di Messina: la Vara.

Oltre un migliaio di tiratori vestiti di bianco pronti a testimoniare la propria fede tirando la poderosa machina festiva, tra due ali di devoti, curiosi o turisti di passaggio.

Alle 18.30 in punto la Vara si è mossa.

Aggiornamento 18.43

La Vara avanza lungo la via Garibaldi. Sosta a piazza Ottagona.

Aggiornamento 18.48

Sosta all’altezza dell’ex cinema Metropol. Oltre al sindaco Accorinti, presenti i consiglieri Gioveni, Trischitta, Sindoni, Carreri e la presidente del Consiglio comunale Emilia Barrile.

Aggiornamento 18.56

Si riparte dopo la sosta in via Garibaldi, all’angolo con Largo Bozzi.

Aggiornamento 18.58

Sosta davanti alla chiesa di San Giuliano

Aggiornamento 19.03

La Vara è davanti alla Prefettura. Come da tradizione la machina festiva è salutata da una scarica di mortaretti.

Aggiornamento 19.15

Dopo la sosta davanti al Palazzo del Governo si riparte.

Aggiornamento 19.17

clearfix">

Sosta di fronte villa Mazzini, pit stop per l’acqua…Vara 2015 - 18

Aggiornamento 19.22

La Vara si ferma all’incrocio del viale Boccetta. La giovane Ilaria Boemi ricordata nelle preghiere.

Aggiornamento 19.31

Sosta davanti all’hotel Jolly. Si riparte alle 19.35

Aggiornamento 19.50 

La Vara è arrivata davanti a Palazzo Zanca. Anche qui, come in Prefettura, è salutata da una scarica di mortaretti.

Aggiornamento 20.04

La Vara avanza e si ferma alle spalle del Duomo. Qualcuno dice: “Gaetano Martino non è sceso dal piedistallo”… Degli assessori al momento abbiamo individuato solo Sebastiano Pino.Vara 2015 - 25

Aggiornamento 20.10

La machina si ferma davanti alla chiesa dei Catalani. Il momento più temuto, la girata di via I Settembre si avvicina.

Aggiornamento 20.16 

La Vara è arrivata all’arcivescovado. Confermando quanto già annunciato, l’arcivescovo non è sceso per la benedizione e si è limitato a parlare dalla finestra. Una decisione che ha suscitato malumori e polemiche.

 Aggiornamento 20.31

Presenti anche i sindaci di Monforte San Giorgio Giuseppe Cannistra e di Alì Pietro Fiumara.

Aggiornamento 20.43

La girata è stata effettuata con successo. Gli ultimi due strappi e poi l’arrivo a piazza Duomo.

 Aggiornamento 20.49

Si è conclusa anche l’edizione 2015 della Vara. La machina festiva è entrata a piazza Duomo, annunciata dal tradizionale scampanio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.