#Messina. Topi e rifiuti nelle spiagge di Barcellona

Topo spiaggia Barcellona 19-7-2015La segnalazione è arrivata direttamente da una nostra lettrice, che ci ha inviato in redazione le immagini di un topo morto e dei rifiuti presenti nella spiaggia di Calderà, a Barcellona Pozzo di Gotto. 

“E non è tutto -ci ha scritto- perché al di là di qualche intervento sporadico, le spiagge sono sporche e piene di rifiuti perché nessuno ha provveduto a predisporre un piano di pulizie.

E’ una vergogna, per non parlare del rischio sanitario per tutti i bagnanti, a partire dai bambini“.

Ma ci segnalano anche rifiuti in quasi tutta la fascia costiera che va dai Cantoni a Cicerata.

A ridare
un po’ di decoro, almeno in alcuni tratti della spiaggia di Cicerata, ci hanno pensato alcuni volontari, che stamane, nonostante il caldo, hanno ripulito delle aree.

Elio Granlombardo

Ama visceralmente la Sicilia e non si rassegna alla politica calata dall’alto. La “sua” politica è quella con la “P” maiuscola e non permette a nessuno di dimenticarlo. Per Sicilians segue l'agorà messinese, ma di tanto in tanto si spinge fino a Palermo per seguire le vicende regionali di un settore sempre più incomprensibile e ripiegato su se stesso. Non sopporta di essere fotografato e, neanche a dirlo, il suo libro preferito è “Conversazione in Sicilia” di Elio Vittorini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.