Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. La Casa Rossa spegne la prima candelina

Il 19 gennaio del 2014 è nata in via Placida la Casa Rossa, punto di incontro e cuore della sinistra alternativa di Messina.

Per celebrare il primo anno di attività si è svolta stamane a Palazzo Zanca una conferenza stampa alla quale hanno preso parte, tra gli altri, il consigliere comunale Luigi Sturniolo e il consigliere della V circoscrizione Francesco Mucciardi (CMdB), che è anche cofondatore della Casa.

Dall’inaugurazione la sede della Casa Rossa ospita il Circolo Peppino Impastato – Rifondazione Comunista, i Giovani Comunisti, l’Unione Inqulini, l’ArciGay Makwan di Messina e la SAC Sri Lanka, associazione culturale.

Insieme a queste organizzazioni la Casa Rossa ha condotto in 365 giorni numerose battaglie a sostegno della comunità. Variegata l’assistenza fornita alla cittadinanza da parte delle associazioni che operano all’interno, dalla difesa del diritto alla casa da parte di Unione Inquilini, all’assistenza fiscale da parte del Caf e allo sportello antidiscriminazione sessuale gestito dall’Arcigay.

Roberto Minasi

Ritenuto per anni una leggenda metropolitana, è stato avvistato mentre tentava di intrufolarsi a Sicilians. Ce l'ha fatta. Gli esperti ritengono che la sua dieta sia composta da film, libri, musica e videogames. Il foglio bianco è il suo habitat naturale, dove si diverte a scorrazzare libero, tracciando segni che alcuni studiosi stanno tentando di decifrare. Si sconsiglia di avvicinarlo, potrebbe mordere.