Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

L’ex Procuratore Capo Croce è il nuovo commissario di Messina

Il decreto è stato firmato pochi minuti fa. Il nuovo commissario straordinario di Messina è l’ex Procuratore Capo Luigi Croce, da poco in pensione dopo avere guidato la Procura di Palermo dove arrivò nel 2008 proveniente proprio da Messina. Croce, che potrebbe insediarsi già domani, aveva guidato la Procura della città dello Stretto nel decennio precedente. 

“Era ora -commenta il segretario cittadino del PD Peppe Grioli, che proprio oggi aveva chiesto la nomina immediata di un commissario. La presenza di residui dell’amministrazione Buzzanca in periodi pre elettorali non ci faceva stare tranquilli rispetto all’autorevolezza di questo esecutivo, che peraltro ha già alzato bandiera bianca. Adesso, il commissario straordinario dovrà affrontare nodi cruciali, visto che una città abbandonata dal proprio sindaco non ha più l’influenza ed il prestigio necessari per interagire con gli interlocutori rispetto ai problemi più importanti: Atm, Messinambiente, la gestione della discarica di Mazzarà Sant’Andrea e le irrinviabili scelte sul bilancio”.