FNSI: Alessandra Costante nuovo segretario nazionale, il messinese Cicero confermato tra i probiviri

RIMINI. Alessandra Costante è il nuovo segretari della FNSI, la Federazione Nazionale della Stampa Italiana. È stata eletta al Congresso di Riccione con 196 voti, contro gli 88 dell'altro candidato Paolo Perucchini. Ligure, 47 anni, Costante è giornalista del Secolo XIX, oltre che vicesegretario uscente della FNSI. Inoltre, per due mandati è stata segretario dell'Associazione Ligure dei Giornalisti. Tra i consiglieri eletti, Roberto Ginex e Giancarlo Macaluso (professionisti), Monica Adorno e Giulio Perotti (pubblicisti). Il Franco Cicero è stato confermato nel Collegio dei Probiviri, mentre Tano Rizzo è stato eletto nel Collegio dei Revisori dei Conti. Messina è stata rappresentata a Riccione dal segretario provinciale Sergio Magazzù, chiamato a fare parte dell'Ufficio di Presidenza del Congresso, e da Giovanni Isolino. Presente anche il vicepresidente dell'INPGI Beppe Gulletta.