Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Ex ATO 3, la FP Cgil: “Tutto bloccato da oltre un mese”

I lavoratori dell'ex ATO 3

Il 30 settembre scorso il passaggio delle competenze e dei lavoratori dalla ex ATO 3 alla nuova SRR e poi il blocco.

A denunciarlo la FP Cgil di Messina, che in una nota inviata al Commissario straordinario della SRR Ettore Ragusa chiede un incontro immediato.

“In particolare -puntualizzano il segretario generale Clara Crocè e il responsabile di settore Carmelo Pino- chiediamo chiarimenti in

merito alle stesura dei piani di intervento.

Non vorremmo che anche a Messina si verificasse quanto accaduto in altri ambiti territoriali, dove nelle more delle procedure di affidamento del servizio di raccolta dei rifiuti la stesura dei piani di intervento è stata affidata a consulenti esterni invece di avvalersi del personale interno.

I dipendenti dell’ex ATO3, tecnici e amministrativi, sono perfettamente in grado di redigere i piani comunali e a a costo zero. Il ricorso a tecnici esterni non farebbe altro che far lievitare i costi di igiene ambientale a carico dei bilanci comunali”.