Cronaca. Gaggi, arrestati 5 pluripregiudicati catanesi per furto in un supermercato

Carabinieri SiciliansMESSINA. In manette i 5 pluripregiudicati catanesi che nel settembre del 2016 avevano messo a segno un maxi colpo nel supermercato Conad di Gaggi. Ad arrestarli i Carabinieri del Comando Stazione di Taormina. Per uno di loro, Ilie Caldararu, 35enne romeno e domiciliato a Catania si sono aperte le porte del carcere, mentre gli altri quattro sono finiti ai domiciliari. Si tratta dei 24enni Santo Ravasco e Paolo Cosentino, di Salvatore Leonardi e di Omar Nassibi, rispettivamente di 22 e 21 anni, che dovranno rispondere del reato di furto aggravato in . Le indagini sono state avviate nel settembre del 2016, dopo la denuncia del titolare del locale, che aveva subito un furto di oltre 35.000 euro tra controvalore della sottratta e i danni patiti. Gli inquirenti hanno immediatamente acquisito le registrazioni dell'impianto di videosorveglianza e dopo un'attenta analisi dei filmati hanno individuato due soggetti che il giorno prima del furto si aggiravano nel supermercato con fare sospetto. Nei fatti, un vero e proprio sopralluogo prima del colpo. Nella notte tra il 24 e il 25 settembre 2016, mentre tre di loro si impossessavano della refurtiva, gli altri due controllavano che non arrivasse nessuno. La merce rubata è stata caricata su un furgone, rubato poco prima del furto. I cinque, considerati come veri e propri professionisti delle rapine, sono adesso a disposizione della magistratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *