Cronaca. Barcellona, incendio in via Stretto Camicia: evacuata una famiglia

Incendio Merì vigili del fuoco SiciliansMESSINA. Incendio oggi pomeriggio intorno alle 15.30 in un capanno al n° 46 di via Stretto Camicia nel comprensorio di Barcellona Pozzo di Gotto. Completamente distrutto il manufatto, utilizzato per riporre attrezzi e legname, e anche la facciata di un’abitazione limitrofa è stata annerita dal fumo. A provocare il disastro un braciere da quale sarebbero sprizzate numerose scintille che hanno poi

dato il via all’incendio. Sul posto una pattuglia della Stazione Carabinieri di Merì e una dei Vigili del Fuoco di Patti. Durante le operazioni di spegnimento è necessario evacuare una famiglia, ma non si registra alcun ferito. L’episodio avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi perché nel capanno erano custodite alcune taniche di combustibile utilizzato per alimentare alcuni attrezzi agricoli che per fortuna non sono state toccate dalle fiamme.


Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.