Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Ciambella di riso allo zafferano

Ciambella di riso allo zafferano

La nostra rubrica “Niente che si innamori” indica chiaramente che i piatti proposti sono esclusivamente vegetariani.

Con buona pace di chi non riesce a rinunciare a carne e pesce e con la speranza che ci sia una maggiore consapevolezza rispetto a quanto mettiamo in tavola ogni giorno.

Questa settimana vi propongo una ricetta solitamente molto apprezzata e piuttosto semplice da preparare. Di fatto, un risotto allo zafferano passato in forno per una ventina di minuti.

 

Ingredienti per 6 persone

Mezzo chilo di riso 

brodo vegetale

1 cipolla

panna di soia

formaggio grattugiato

noce moscata

prezzemolo

4 bustine di zafferano

olio

burro

pepe nero

Preparazione

Tritare la cipolla e farla soffriggere a fuoco lento con un po’ di olio. Quando si è ammorbidita e imbiondita versare il riso e farlo tostare per alcuni minuti.

Aggiungere lentamente il brodo (un litro dovrebbe essere sufficiente) e quando mancano 5 minuti alla cottura aggiungere lo zafferano, alcuni cucchiai di panna di soia, il prezzemolo  tritato molto fine e tre cucchiai colmi di parmigiano.

Quando sarà pronto (deve comunque essere al dente) spegnete e grattugiate un po’ di noce moscata. Ungete lo stampo per una ciambella con abbondante burro e versate il risotto, mettendolo in forno caldo a 180 gradi per 15-20 minuti.

Quando sarà tostato tiratelo fuori e fatelo intiepidire. Staccare il bordi e poi capovolgetelo su un piatto che possa essere messo in forno quando sarà il momento di servire a tavola ben caldo e cosparso di formaggio grattugiato e pepe nero macinato sul momento.