Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Barcellona. Veronica Panarello trasferita all’OPG Vittorio Madia

Veronica Panarello
Veronica Panarello

Ieri sera Veronica Panarello, la mamma accusata di aver ucciso a Santa Croce Camerina il proprio figlio Loris di 8 anni il 29 novembre dell’anno scorso, è stata trasferita all’Ospedale Psichiatrico Giudiziario “Vittorio Madia” di Barcellona Pozzo di Gotto.

La donna è arrivata a bordo di un’auto delle forze dell’ordine, direttamente dal carcere di Agrigento, dove era detenuta.

Il trasferimento è stato disposto dal GUP Andrea Reale, che ha accolto la richiesta presentata dal legale della Panarello, l’avvocato Francesco Villardita.

La donna rimarrà in osservazione nella struttura del Longano, che ha una sezione femminile per l’osservazione di detenute con disagi, per un paio di mesi.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.