Barcellona PG, violenza sessuale e maltrattamenti su minori, coppia condannata

Tribunale BarcellonaCon la grave accusa di violenza sessuale su due bambini minorenni, un uomo di 46 anni romeno è stato condannato dai giudici del Tribunale di Barcellona a 15 anni e 10 mesi di carcere. Piccoli che l’uomo aveva avuto con la ex moglie. Tutti fatti che sarebbero avvenuti nella città di Barcellona Pozzo di Gotto. I giudici hanno anche condannato a 5 anni di carcere per maltrattamenti sui due piccoli la compagan del 46enne, una donna di 42 anni.  Il sostituto procuratore Luca Gorgone aveva richiesto la condanna a 18 anni per il 46enne e 15 per la 42enne.  Nella sentenza di condanna è stato previsto anche un risarcimento  in favore dei due minori.
A difendere la coppia i legali Giuseppe Ciminata e Stefano Materia. Le sulla coppia,  arrestata nel marzo scorso, furono effettuate dagli agenti  di Polizia del Commissariato di Barcellona Pozzo di Gotto.


Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.