Barcellona PG, azione congiunta contro i reati economici finanziari, in Procura protocollo d’intesa con agenzia delle entrate e Finanza

inbound741608450226149593Il 25 ottobre, presso la Procura della Repubblica presso il Tribunale di , si terrà un evento di grande rilevanza nel panorama giuridico ed economico. Il Procuratore della Repubblica, il Dott. Giuseppe Verzera, la D.ssa Margherita Maria Calabrò, Direttore Regionale della Sicilia dell'Agenzia delle Entrate, e il Colonnello t. SFP Gerardo Mastrodomenico, Comandante Provinciale della Guardia di di Messina, si riuniranno per sottoscrivere un accordo di collaborazione senza precedenti in materia di contrasto ai reati economico-finanziari.

Questa collaborazione segna un importante passo avanti nella lotta contro i reati economico-finanziari nella regione. L'unione delle forze dell'ordine, dell'Agenzia delle Entrate e dell'apparato giuridico, rappresentato dalla Procura della Repubblica, promette di rafforzare l'applicazione della legge e di garantire una maggiore trasparenza e integrità nei settori economici e finanziari.

Questo accordo di collaborazione segna un importante passo avanti nella lotta contro i reati economico-finanziari in Sicilia, dimostrando che l'unità tra le istituzioni può portare a significativi. L'evento di firma è atteso con grande interesse e rappresenta un'importante iniziativa per garantire un ambiente economico più pulito e trasparente nella regione.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.