Barcellona PG, 37enne assolto dall’accusa di violenza sessuale sulla ex compagna

Il legale Giuseppe Coppolino
Il legale Giuseppe Coppolino

I giudici del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto,  in composizione collegiale, hanno assolto dalla pesante accusa di violenza sessuale in danno della compagna, un 37enne di Merì. All'uomo veniva contestato di aver abusato sessualmente della ex compagna e di averle provocato anche delle lesioni personali. All'esito del dibattimento, non essendo stata raggiunta la prova, è stata pronunciata sentenza di assoluzione per la contestazione più grave, riconoscendolo colpevole solo di lesioni personali, con condanna a mesi 8 di reclusione e riconoscimento del beneficio della sospensione condizionale della pena. Per l'uomo, assistito dal legale Giuseppe Coppolino, era stata richiesta da parte della pubblica accusa la condanna ad anni 8 e mesi 4.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.