Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Barcellona. Nessuna incompatibilità, Massimiliano Branca rimane revisore al Comune

photo_30485L’incompatibilità fra l’attività di Revisore dei Conti del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto e il ruolo di responsabile del Pdr di Milazzo e delle Isole Eolie non sussiste.

Nelle scorse settimane si era discusso in città di una possibile incompatibilità del Dott. Massimiliano Branca per gli incarichi che svolge nei Comuni di Barcellona Pozzo di Gotto e di Milazzo, ma a fugare ogni dubbio ci ha pensato la dirigente comunale del IV settore, Dott.ssa Elisabetta Bartolone.

In una nota – la Bartolone sottolinea – che «non sembra configurarsi una situazione di incompatibilità o conflitto di interessi, né risulta possibile estendere altre ipotesi di incompatibilità con normativa locale oltre quelle tassativamente previste dall’art. 236, in virtù del principio della riserva di legge cui la materia è soggetta e del disposto dell’art. 152 del TUEL, come espressamente chiarito dal consiglio di Stato con delibera n.4774 del 2001».

Il Dott. Branca, quindi, può continuare tranquillamente a svolgere il proprio incarico di revisore mettendo le proprie capacità al servizio del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.