Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Vertice a Palermo per i collegamenti con le Isole Eolie

Vertice a Palermo con i sindaci delle Isole Eolie per discutere le novità sui collegamenti futuri. A convocarla l’assessore ai Trasporti Nino Bartolotta, alla luce delle prossime gare che la Regione Sicilia bandirà per i servizi di navi ro-ro che scadranno il 30 giugno prossimo e per gli aliscafi (che invece è prevista per il 30 ottobre) e per le quali il Governo Crocetta ha intercettato le risorse necessarie, già inserite nella Finanziaria.

All’incontro hanno partecipato i sindaci di Lipari Marco Giorgianni, di Santa Marina Salina Massimo Lo Schiavo, di Leni Riccardo Gullo,  il vice sindaco di Malfa  Virgilio Ciampi e l’assessore Rametta.

In vista della predisposizione dei nuovi bandi di gara l’assessore Bartolotta ha richiesto ai sindaci di fornire un resoconto sulle esigenze del territorio per razionalizzare e organizzare al meglio i servizi delle navi ro-ro e degli aliscafi.

“Il nostro obiettivo -ha dichiarato Bartolotta- è quello di rendere i collegamenti con le Isole più rispondenti alla domanda turistica, dei residenti ed alle esigenze del territorio nelle diverse stagioni dell’anno. Le nuove gare saranno effettuate per un periodo di tre anni e ciò consentirà di pianificare una nuova programmazione dei trasporti marittimi concertata con i sindaci del territorio che dovrà, peraltro, tenere conto della sinergia con i servizi allo stato attuale forniti dal Governo centrale per offrire all’utenza certezza ed interscambio tra i diversi vettori impegnati nei collegamenti marittimi”.

Durante il confronto con i sindaci eoliani l’assessore Bartolotta ha garantito che i nuovi bandi prevederanno regole rigide per garantire la qualità e la certezza dell’espletamento dei servizi.