Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Vertenza Tourist, sciopero dell’Orsa l’1 ed il 2 marzo

Vertice in Prefettura per la vertenza Caronte & Tourist. L’incontro è stato convocato  nell’ambito della procedura di raffreddamento attivata dopo la proclamazione dello stato di agitazione del personale marittimo iscritto al sindacato Orsa.

La riunione, presieduta dal Capo di Gabinetto Filippo Romano ed al quale hanno partecipato il segretario regionale di Orsa Marittimi Antonella Di Maio e per la Caronte-Tourist i dirigenti Famiani e Tiziano Minuti, si è conclusa con un nulla di fatto.

Confermato quindi lo sciopero già fissato per l’1 ed il 2 marzo. Uno dei punti di frizione fra la parte sindacale e quella datoriale è stato rappresentato dalla problematica inerente l’ammissione al sistema di relazioni sindacali del sindacato “Or.S.A. Marittimi”, non firmatario del contratto collettivo nazionale di settore, e la Società armatrice.