Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Venetico. Al Comune disponibili i moduli per ottenere la riduzione della Tari

La TARI, la Tassa sui rifiuti, ossia una delle tre componenti della Iuc (l’Imposta Unica Comunale), sostitutiva delle precedenti TARES, TARSU e TIA, che serve a coprire le spese legate al servizio di igiene urbana, in molti casi risulta essere alquanto salata. Tuttavia esistono precise casistiche in cui è possibile ottenere notevoli sconti, se non addirittura totali esenzioni. Al comune di Venetico sono già disponibili i moduli per ottenere il beneficio della riduzione sulla scorta di una proposta presentata a suo tempo dai consiglieri comunali Silvestro D’Arrigo e Caterina Spinella. Proposta che viene incontro alle fasce più deboli della popolazione, con sgravi importanti e riduzione

in base al numero dei componenti del nucleo familiare e al reddito.

Di seguito le agevolazioni.

– In particolare agevolazioni sono previste per i nuclei familiari fino a tre componenti ed Isee inferiore a euro 8.000 la riduzione della tariffa del 15%.

– Per i nuclei familiari con quattro o più componenti ed Isee inferiore a Euro 8.000 la riduzione della tariffa a del 20% –

Per i nuclei familiari con persona con invalidità superiore al 70% con reddito Isee sino ad Euro 7.000,00 per due componenti , aumentato di euro 2.000,per ogni ulteriore componete (massimo n.5 componenti totali ed euro 13.000,00) la riduzione della tariffa del 25%.

Per ogni ulteriore chiarimento e per ritirare il modulo è possibile recarsi presso gli uffici preposti del Comune.

 

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.