Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Trapani. Parteciparono ai disordini dello scorso 18 agosto, DASPO per dieci ultras

DASPO GELA RAGUSA PoliziaParteciparono, a vario titolo, ai disordini dello scorso 18 agosto scoppiati allo stadio Provinciale in occasione della partita Akragas -Vigor Lametia e così il Questore di Trapani emette dieci provvedimenti di divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive (DASPO) per dieci ultras agrigentini.

“La Polizia ha concluso la lunga e laboriosa

attività di indagine relativa agli episodi di intemperanza verificatisi durante l’incontro che aveva portato, nell’immediato, alla denuncia di tre tifosi agrigentini per il reato di furto aggravato di una bandiera del Trapani Calcio” – spiegano dalla Questura di Trapani.

In brevissimo tempo, la pressante attività investigativa della DIGOS ha consentito di risalire all’identità di altri supporters  dell’Akragas  responsabili, a vario titolo, di cori ingiuriosi e incitanti alla discriminazione etnica, di violenza e resistenza a incaricato di pubblico servizio. I  dieci  provvedimenti emessi dalla Questura di Trapani hanno una durata fino a 5 anni.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.