#Trapani. Meeting dei volontari siciliani del Telefono Azzurro

Ernesto Caffo, presidente di Telefono Azzurro
Ernesto Caffo, presidente di Telefono Azzurro

Al via domani il meeting dei volontari della Sicilia di “S.O.S. Il Telefono Azzurro Onlus”. Il programma prevede gli interventi del presidente Ernesto Caffo (“Le sfide del futuro per Telefono Azzurro”) e di Sefora Monaco (“Telefono Azzurro: il 116000 e i minori stranieri non accompagnati”) mentre Giovanni Salerno traccerà le  linee guida e le procedure sul “Progetto  bullismo”. Durante l’attività formativa si parlerà inoltre dei percorsi laboratoriali e della formazione specifica su internet e la sicurezza online. Spazio anche anche al confronto fra i partecipanti con la programmazione dei nuovi eventi. L’incontro prevede anche l’approfondimento di tematiche legali e del tema “Bambini

e carcere, scenari e situazioni attuali”.

Dal 1987 a oggi, Telefono Azzurro onlus affianca all’ascolto telefonico un costante lavoro territoriale grazie alle sedi operative e di volontariato dislocate in tutta Italia, che lavorano quotidianamente promuovendo attività di prevenzione e sensibilizzazione per la tutela dei diritti dei minori. Attraverso i Centri Territoriali, Telefono Azzurro può garantire una presenza e un intervento capillare, in considerazione di specifiche esigenze locali per la tutela di bambini e adolescenti.

“L’evento formativo che abbiamo organizzato -ha detto Viviana Beninati, referente di Telefono Azzurro in Sicilia– fa parte di una serie di incontri volti da un lato a far conoscere tra di loro i volontari, mentre dall’altro costituisce un momento di incontro e formazione su temi sempre attuali che necessitano delle giuste conoscenze per intervenire e sensibilizzare tutti gli attori della società nei confronti della tutela dei minori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.