#Trapani. Cane randagio ucciso a colpi di zappa a Valderice

Enrico Rizzi, Partito Animalista Europeo (foto FB)
Enrico Rizzi, Partito Animalista Europeo 

Dopo il cane colpito con un dardo di balestra, salvo per miracolo, si registra un altro caso. Questa volta a Valderice, in provincia di .

Rinvenuto un randagio ucciso con un colpo di zappa alla testa. La

carcassa dell’animale è stata ritrovata dalle guardie zoofile insieme al dirigente del Servizio veterinario del capoluogo Roberto Messineo.

Sull’episodio inquietante è intervenuto il coordinatore del Partito animalista europeo. “Si tratta -ha dichiarato Enrico Rizzi– dell’ennesimo episodio di crudeltà nei confronti di chi non può difendersi.

Confido nelle indagini che stanno già svolgendo i carabinieri della stazione di Valderice e soprattutto nella collaborazione utile che possono certamente fornire i cittadini per assicurare il responsabile di questo ignobile gesto alla giustizia”. (foto da facebook)

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.