Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Terremoto del 4° grado alle Isole Eolie

La prima scossa è arrivata alle 4.43, la seconda alle 5.35. Entrambe di 4° grado e a una profondità rispettivamente di 11 e 12 chilometri.

Brusco risveglio questa mattina presto per gli abitanti di Vulcano, Lipari e Salina, che hanno avvertito il terremoto, durato diversi secondi, con notevole intensità. Le scosse sono state avvertite anche dagli abitanti della costa tirrenica messinese.

Un’altra scossa, di 2° grado ma a grande profondità, 132 chilometri e quindi registrata solo dai sismografi, si è verificata sempre nell’arcipelago eoliano ieri sera alle 21.36.

La terra trema anche sui Nebrodi, dove ieri sono state rilevate due scosse alle 19.01 e alle 19.25 di 3.1 e 2 gradi a oltre 30 chilometri di profondità.