Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Terme Vigliatore, sarà corsa a tre tra Munafò, Cipriano e Chiofalo per la carica di sindaco

A Terme Vigliatore saranno tre i candidati a sindaco. Oggi hanno ufficializzato la loro discesa in campo il primo cittadino uscente e sfiduciato Domenico Munafò, Antonino Chiofalo e Bartolo Cipriano, per molti anni già sindaco del paese.

A seguire le liste che sostengono i vari candidati.

“Liberta e verità” – Domenico Munafò sindaco

Candidati al consiglio

Veronica Barone
Katiuscia Cannarella
Rosa Catalfamo detta Rosalba
Loredana Tindara Cicero
Angela Ginevra
Salvatore Isgrò
Carla Mazzeo
Domenico Scilipoti Isgrò
Agostino Semprebello
Giuseppe Tamo
Assessori designati Katiuscia Cannarella e

Angela Ginevra

Lista Bartolo Cipriano sindaco. Candidati al consiglio comunale

Daniele Biondo
Chiara Raissa Crisafulli
Florinda Duci
Domenico Feminò
Emanuela Ferrara
Tonino Genovese
Massimo Giambò
Giggia Iannello
Giuseppe Claudio Recupero
Emilia Rita Salvo
Fabio Valenti
Patrizia Barbera
Assessori designati Tonino Genovese, Domenico Femino’ e Davide Abbate.           “Ora per Terme Vigliatore”

Candidato a sindaco: Antonino Chiofalo

Candidati al consiglio comunale

Giovanni Zanghì
Chiara Calabrò
Jessica Pantano
Giuseppe Mandanici
Brahim Youb
Maria Francesca Mirabile
Maurizio Morabito
Carmelo Biondo
Carmelo Scilipoti
Roberta Giunta Stella
Ida Siracusa.  Assessori designati Zanghi’ Giovanni e Giunta Stella.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.