Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Tenta di rubare un motorino, le Volanti arrestano un ventenne

Insieme ad un complice di appena 16 anni ha tentato di rubare un motorino ma gli è andata male. In manette Claudio Schepis, 20 anni, sorpreso la notte scorsa dagli agenti delle Volanti della Questura di Messina mentre con il sedicenne P.T. aveva appena rubato un ciclomotore.

Grazie ad una segnalazione alla Sala Operativa i poliziotti sono andati a Zafferia dove hanno subito individuato i due ragazzi, che su un motorino a luci spente si comportavano in maniera sospetta.

Alla vista degli agenti hanno tentato

di fuggire, ma sono stati bloccati. I controlli hanno confermato la segnalazione al 113, perché un controllo nella zona circostante ha permesso di trovare un motorino con il parafango sul quale è inserita la targa divelto. Durante la perquisizione del mezzo, di proprietà del minorenne, sul quale stavano viaggiando i due ragazzi è stata recuperata una  corda in nylon, nascosta nel vano sottosella e utilizzata per trainare il ciclomotore rubato.

Condotti negli uffici di Polizia, Schepis è stato arrestato, con l’aggravante di avere indotto a commettere il reato un minorenne, mentre quest’ultimo è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria. Il motorino è stato restituito al legittimo proprietario.

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.