Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Teatro. Presentata la stagione 2017-2018 del Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto

Sarà uno spettacolo con artisti locali e tanti giovani, Le parole volano, a inaugurare il 23 settembre prossimo la stagione 2017-2018 del Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto. Molto atteso anche il secondo appuntamento in cartellone, previsto per il 28 di ottobre: il concerto del cantautore Edoardo Bennato. A seguire, Il Decameron interpretato dall’attore Tullio Solenghi il 18 novembre, il balletto Lo schiaccianoci il 9 dicembre con il Balletto di San Pietroburgo e il 26 dicembre il Gran concerto di Natale. Si riprenderà poi il 10 febbraio con l’artista di origine siciliana Marco Zoppi che riempie i teatri di tutto il mondo presentando le magiche bolle con il Blubbles Show, il cantante Jarabe De Palo sarà al Mandanici il 17 marzo con un concerto che celebra i suoi 20 anni di carriera. Ancora musica il 14 aprile con Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini e in chiusura il 5 maggio Il canto d nessuno, l’Odissea secondo l’Orchestra Popolare di Barcellona Pozzo di Gotto. E’ inoltre previsto in cartellone per gennaio 2018 uno dei più grandi artisti italiani, ma per motivi contrattuali la notizia sarà confermata all’inizio di settembre.

A presentare il cartellone il direttore artistico Sergio Maifredi, il sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto Roberto Materia, che ha ringraziato “tutti coloro che hanno sostenuto e aiutato offrendo le proprie energie”, il dirigente di Palazzo Longano Lucio Catania che ha sottolineato che ”quella precedente è stata una stagione di grande successo”, augurandosi che nella prossima stagione si possa “rafforzare l’immagine del Mandanici affinché il teatro torni in auge”, ricordando inoltre dal punto di vista finanziario la struttura barcellonese ha chiuso a parità con gli altri teatri. La serata si è conclusa con il ricordo del magistrato Paolo Borsellino, ucciso nel 1992 nella strage di via d’Amelio. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.teatromandanicibarcellona.it.