Teatro, “Il discorso del mio presidente”. Elio Crifò: “Dopo tutto questo, cosa accadrà? Chi e come governerà?”

Pubblichiamo il video “Il discorso del mio presidente”, scritto e interpretato da Elio Crifò, regia e montaggio di Giovanni Costantino, musiche originali di Lymbic. Scrive Crifò: “Dopo tutto questo, cosa accadrà? Chi e come governerà? Cosa dovremmo pretendere per concedere a qualcuno il diritto e la responsabilità del Governo? E, soprattutto, come si potrebbe creare un rapporto di fiducia tra governanti e governati in un paese ancora straziato dagli abusi e dalla bassa morale di questo Stato?“.
Nel discorso in ordine di apparizione i presidenti del Consiglio Giuseppe Conte,
Paolo Gentiloni, Matteo Renzi, Enrico Letta, Mario Monti, Silvio Berlusconi, Romano Prodi, Giuliano Amato, Lamberto Dini, Giulio Andreotti, Ciriaco De Mita, Giovanni Goria, Amintore Fanfani, Bettino Craxi, Giovanni Spadolini, Arnaldo Forlani, Francesco Cossiga, Aldo Moro, Emilio Colombo, Giovanni Leone, Fernando Tambroni, Antonio Segni, Mario Scelba, Giuseppe Pella, Alcide De Gasperi. Per problemi di reperimento filmati mancano i presidenti del Consiglio Massimo D’Alema, Lamberto Dini, Carlo Azeglio Ciampi, Adone Zoli.
“Dedico il mio personale lavoro ai miei cugini in provincia di Padova -scrive Crifò- che malgrado il coronavirus sono costretti ad andare a lavorare”.