Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Teatro. Al Massimo di Catania “#Antropocene” di Marco Paolini

Siamo felici di presentarle lo spettacolo #Antropocene (#Madreincerta), in scena al Teatro Massimo di Catania giovedì 9 e venerdì 10 Novembre alle 20.30. Marco Paolini realizza lo spettacolo in collaborazione con il compositore Mauro Montalbetti, il violoncellista Mario Brunello e con la voce di Frankie hi-nrg mc. Un uomo chiama il servizio clienti per risolvere dei problemi di connessione. La comunicazione è difficile, la linea cade più volte. Quando finalmente riesce a stabilire un collegamento scopre di essere l’involontario protagonista di un gigantesco collasso tecnologico che ha colpito le reti telematiche. La conversazione con l’operatore diventa così la zattera su cui due naufraghi mantengono l’ultima forma di normale utenza, l’ultima telefonata possibile. Nessuno dei due vuole lasciarla per primo, tutto appare nuovo e ignoto fuori, mentre dentro la telefonata tutto sembra ancora normale e possibile. In una brevissima epopea ironica si consuma una vicenda dai risvolti tragicomici che lascia sospesa la fine. Marco Paolini, voce narrante e utente, e il rapper Frankie hi-nrg mc (nome d’arte di Francesco Di Gesù) nella parte dell’operatore-macchina e voce concertante. La musica di Mauro Montalbetti sottolinea, nel dialogo tra la voce del violoncello di Mario Brunello e l’orchestra, le due diverse ispirazioni, quella della forma dialogica e quella della forma epica degli scenari. Orchestra del Teatro Massimo.