Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Taormina, poliziotti salvano in extremis un mauriziano che tenta il suicidio

E’ fuori pericolo il cinquantaduenne di nazionalità mauriziana, che vive e lavora a Catania, regolarmente soggiornante sul territorio italiano, soccorso nel primo pomeriggio di ieri dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Taormina.

Ad allertarli un amico dell’extracomunitario, che comprese le intenzioni suicide

ha chiesto aiuto alla Polizia di Stato. L’uomo, per ragioni al momento sconosciute, ha tentato il suicidio ingerendo un mix di farmaci e alcool.

E’ stato salvato in extremis dopo ricerche lampo all’interno della villa comunale, dove i poliziotti lo hanno trovato riverso a terra ed in stato di semicoscienza. Ricevuto il primo soccorso dal personale del 118, l’uomo è stato trasferito presso l’ospedale San Vincenzo.