Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Tagliati quattro alberi a rischio in centro e in via Placida

Addetti della Forestale in via Giacomo Venezian

Tagliati stamane quattro alberi a rischio di caduta in via Ghibellina, via Giacomo Venezian e via Placida. A disporre gli interventi l’assessore all’Ambiente Daniele Ialacqua, con la supervisione gratuita dell’agronomo Alessandro Giaimi.

Ad intervenire il personale forestale con l’ausilio dei mezzi dell’Autoparco comunale. “Gli alberi deteriorati -spiegano da Palazzo Zanca- cavi al loro interno, avrebbero potuto rappresentare un pericolo per la pubblica incolumità.

E’ ripresa intanto, nel quadro degli interventi del piano

di azione contro il punteruolo rosso, l’attività di monitoraggio e di cura di circa cento palme sul territorio comunale.

Il punteruolo rosso della palma, Rhynchophorus ferrugineus (Olivier), è un coleottero curculionide originario dell’Asia meridionale e della Melanesia e risulta molto dannoso alle piante di palma.

Nel 1994 l’insetto è comparso per la prima volta in Europa e precisamente in Spagna, dal 2005 è segnalato anche in Italia. L’insetto vive all’interno della palma, dove compie tutto il suo ciclo vitale.

A maturità la femmina della specie sfarfalla, e va a deporre le proprie uova (circa 300) in piccole cavità del tronco o in corrispondenza delle superfici di taglio delle foglie”.

Domenico Siracusano

Attore e osservatore dei fenomeni sociali e politici, scrive da quando i giornali di quartiere erano di carta e si credeva che un bell’articolo di analisi potesse smuovere le coscienze e forse le montagne. Nel 1997 fu il primo a parlare di casta e gettoni di presenza, beccandosi minorenne una querela, poi ritirata, da un consigliere di Quartiere. Affianca la scrittura all’organizzazione di viaggi con il CTS. Un giorno scriverà di luoghi e destinazioni lontane e sarà un inviato specialissimo.