Stato di agitazione dell’indotto della A2A di San Filippo del Mela, i sindacati: “Immediata riassunzione”

MESSINA. Rivendicano l’immediata riassunzione di tutti i lavoratori licenziati per la conclusione dell’appalto, risalente a un anno fa, i sindacati FIM CISL, FIOM CGIL e UILM UIL che proclamano ora lo stato di agitazione per i lavoratori dell’indotto della A2A di San Filippo del Mela, società multiservizi del settore ambiente,

Leggi tutto