#Messina. La sfiducia ad Accorinti non passa, la città ha un martire in meno

Con 23 voti favorevoli, 10 contrari e 5 astenuti la mozione di sfiducia presentata contro il sindaco Renato Accorinti non è passata. Alle 3.34 del mattino, dopo un lunghissimo dibattito durato più di dieci ore, gli Scalia boys e i loro sostenitori hanno tirato un sospiro di sollievo. Il mandato arriverà a

Leggi tutto

#Messina. Consiglio comunale: bocciata la mozione di sfiducia

Il consiglio comunale si è riunito ieri pomeriggio, in seduta straordinaria, con all’ordine del giorno la mozione di sfiducia al Sindaco ai sensi dell’art. 10 della legge regionale 35/97 come sostituito dall’art. 2 della legge regionale 25/2000 – nota protocollo 199124 del 26/7/2016. Dopo un lunghissimo dibattito durato oltre dieci

Leggi tutto

#Messina. Mozione di sfiducia: nota dell’amministrazione comunale

Con riferimento alla crisi politica della città, è il momento della riflessione. Dobbiamo lavorare insieme per Messina e proseguire il percorso di stabilità intrapreso, vigilare sull’arrivo dei finanziamenti ottenuti, definire le importanti transazioni finanziarie a favore del Comune, completare il riassetto dei servizi sociali, salvaguardare l’avvio del Masterplan e del

Leggi tutto

#Messina. Verso la sfiducia ad Accorinti: ha firmato anche Santalco

Un altro piccolo passo verso la sfiducia al sindaco Accorinti. Stamane il consigliere comunale Giuseppe Santalco ha firmato il documento depositato a luglio scorso da parte del centrodestra, prima firmataria Daniela Faranda, capogruppo NCD, e UDC. Con quella di Santalco le firme arrivano a quota 12, adesso ne servono altre

Leggi tutto

#Messina. Accorinti e la stanza con doccia a Palazzo Zanca

Quando si dice che il Comune è la casa di tutti. Forse il sindaco Renato Accorinti ha preso questa frase un po’ troppo alla lettera. E così i messinesi gli hanno pagato l’installazione di una doccia costata, insieme alla ristrutturazione del bagno riservato al primo cittadino, oltre 1.616,64 euro. A denunciarlo è

Leggi tutto

#Messina. Sfiducia Accorinti, D’Alia cerca di prendere tempo ma PD, NCD e Sicilia Futura incalzano

La sfiducia al sindaco Accorinti tiene banco. Il presidente nazionale UDC Gianpiero D’Alia cerca di prendere tempo e promette un documento per il 3 aprile, quando si terrà l’assemblea provinciale del partito. D’Alia, leader di un’UDC ormai in declino che alle politiche del 2013 ha preso appena l’1,7% dei voti

Leggi tutto

#Crocettaquater. “Basta con questa farsa”: il Movimento 5 Stelle sfiducia il presidente

Il Movimento 5 Stelle sfiducia il presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta. “Tutti i limiti sono stati oltrepassati, siamo ben oltre la farsa da tempo. I fatti dicono che il Crocetta quater è morto già in culla, soffocato da infinite polemiche e liti, alimentate dalla smisurata voglia di poltrone delle

Leggi tutto

#Monforte San Giorgio. Sfiducia al sindaco, LabDem: “Noi con Cannistrà”

In relazione alla mozione di sfiducia presentata da 5 consiglieri del Comune di Monforte San Giorgio nei confronti del sindaco Giuseppe Cannistrà, l’associazione del Partito Democratico LabDem sottolinea come l’esperienza politica e amministrativa di Giuseppe Cannistrà sia da tempo sostenuta da parte del gruppo dirigente provinciale del Partito Democratico. Pertanto,

Leggi tutto

#Messina. Sfiducia ad Accorinti: conferenza stampa di Trischitta e Parisi

I consiglieri comunali di Forza Italia Pippo Trischitta e Pierluigi Parisi hanno indetto una conferenza stampa per oggi, martedì 22 settembre, alle 10.30, nella stanza del gruppo. Argomento dell’incontro con i giornalisti sarà la proposta della mozione di sfiducia all’Amministrazione Accorinti avanzata dal consigliere comunale Piero Adamo.

Leggi tutto

#Messina. Passa la sfiducia, sindaco e Consiglio comunale di Barcellona vanno a casa

Tutti a casa. Con 21 voti favorevoli e 7 contrari il Consiglio comunale di Barcellona Pozzo di Gotto ha votato la sfiducia al sindaco. Il vento del rinnovamento non soffia più e l’avventura di Maria Teresa Collica e della sua Giunta è finita pochi minuti dopo l’una del mattino. All’ormai

Leggi tutto