Operazione “Majari”: l’ottavo arresto è per Francesco Ranno, ora ai domiciliari

MESSINA. Associazione per delinquere e truffa aggravata in concorso. Con quest’accusa si trova ora ai domiciliari Francesco Ranno, arrestato dalla Polizia giudiziaria su disposizione del Gip del Tribunale di Patti nell’ambito dell’Operazione “Majari”. In manette, il 12 maggio scorso, erano finite 7 persone accusate di aver fatto parte di un

Leggi tutto