Attualità. Restaurato e restituito alla scuola il busto di Giovanni Falcone allo ZEN di Palermo

PALERMO. Torna al suo posto, dopo un restauro curato da alcuni giovani restauratori laureatisi nel corso in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell’Università di Palermo, il busto marmoreo del giudice Giovanni Falcone che era stato danneggiato lo scorso 10 luglio all’interno della omonima scuola nel quartiere di San Filippo

Leggi tutto

#Palermo. 24esimo anniversario della Strage di Capaci

Il 23 maggio del 1992 Cosa Nostra commise una delle più terribili stragi italiane quella in cui,  Palermo, persero la vita il giudice Giovanni Falcone la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Questo giorno è diventato la Giornata della Legalità, una giornata in cui,

Leggi tutto

#Palermo. “Meglio il lupo che il mafioso” alla Casa Professa

  Testimonianze, memoria storica, omaggio alle vittime di mafia, ma anche esibizioni, arte e fantasia di bambini in festa. “Meglio il lupo che il mafioso”, il progetto di legalità della Fondazione Rocco Chinnici, conclude la sua prima tappa siciliana. Domani alle 10, nell’atrio Paolo Borsellino della Biblioteca della Casa Professa a Palermo, si svolgerà

Leggi tutto

#Palermo. Corso di Archeologia Fenicio-Punica, un minuto di silenzio per Falcone

Sono passati 23 anni, ma il ricordo è sempre vivo nella memoria dei siciliani. In tutta l’Isola si è ricordata la morte di Giovanni Falcone della moglie Francesca Morvillo e degli agenti di scorta Rocco Dicillo, Antonino Montinaro e Vito Schifani. Oltre alle cerimonie ufficiali in tanti hanno voluto ricordare le

Leggi tutto

#Catania. Giuseppe Castiglia a teatro racconta Giovanni Falcone

Durante la stagione teatrale 2015/2016, Giuseppe Castiglia porterà in scesa lo spettacolo di Gianni Clementi, liberamente ispirato al romanzo di Luigi Garlando Per questo mi chiamo Giovanni. Domani, 23 maggio, giorno del 23esimo anniversario della morte di Giovanni Falcone, sarà presentato lo spettacolo che racconta  la storia del magistrato. Per quest’occasione, Castiglia,

Leggi tutto

22 luglio 10.20 Feltri, la mafia, la Sicilia e la pensione. É “Cosa Nostra”

Dal nostro lettore Nunziante Cesarò riceviamo e pubblichiamo. Vittorio Feltri, graffiante penna del giornalismo italico ci ha regalato un altro pezzo che passerà sicuramente alla storia. Forse anche alla storia del Giornalismo Italiano. Si proprio così, come il pezzo che fece su Dino Boffo, l’ex direttore de “L’avvenire”. Ma andiamo

Leggi tutto