Terremoto1908. Messina e l’Eldorado già finito all’inizio del XX secolo

MESSINA. L’abolizione del porto franco, l’acuta depressione dell’economia internazionale, la crisi politica con i clericomoderati alla guida della cosa pubblica, trasformano profondamente la città che già in precedenza, nel XVIII secolo, aveva dovuto affrontare i segni della rivolta antispagnola. ”All’inizio del Novecento Messina era una città che stava pian piano

Leggi tutto