Niente CIGD per 400 aeroportuali, Legea CISAL a Scavone: “Ci rivolgeremo alla magistratura”

SICILIA. I 400 lavoratori di Gh Palermo e Aviapartner, le due società che gestiscono i servizi a terra dell’aeroporto Falcone-Borsellino, attendono ancora il pagamento della Cassa integrazione in deroga a causa della mancanza del decreto da parte della Regione Siciliana. Sulla vicenda interviene  il segretario nazionale della Legea CISAL Gianluca

Leggi tutto

Cassintegrati siciliani Fase 2, i consulenti del Lavoro: “È l’ora del buon senso”

SICILIA. Il 18 giugno si avvicina mentre è ancora caos per i pagamenti della Cassa integrazione in deroga in Sicilia. La data in questione è quella prevista per l’inoltro delle nuove domande all’INPS, mentre il regresso rimane da smaltire. L’errore commesso, secondo la Consulta regionale dei consulenti del Lavoro, risiederebbe

Leggi tutto

Falla nel Decreto Rilancio, consulenti del Lavoro di Palermo: “A rischio il 50% dei cassintegrati”

SICILIA. Piove sul bagnato per i lavoratori siciliani in attesa della Cassa integrazione in deroga. Ai ritardi della Regione, sui quali in molti hanno puntato l’indice in queste ultime settimane, ora si aggiunge una falla nel decreto Rilancio e da lunedì prossimo il 50% dei cassintegrati rischia di rimanere senza

Leggi tutto

Ritardi sulla cassa integrazione in deroga in Sicilia, nuova interrogazione alla Camera del M5S

SICILIA. Arriva da Roma una seconda interrogazione parlamentare sui ritardi della Regione Siciliana nelle pratiche della cassa integrazione in deroga per le aziende messe in ginocchio dal cornavirus. L’interrogazione è stata depositata alla Camera, primo firmatario il deputato Andrea Giarrizzo, cofirmata dai parlamentari siciliani del Movimento 5 Stelle. “Con la

Leggi tutto

Cassaintegrati siciliani, Lupo: “I lavoratori aspettano e Musumeci pensa al rimpasto”

SICILIA. Anche il Partito democratico all’ARS non molla la presa sul grave problema dei ritardi sulla Cassa integrazione. “Mentre oltre 100.000 lavoratori aspettano il pagamento della Cassa integrazione in deroga e la Sicilia vive una pesantissima emergenza sanitaria, sociale ed economica, a Palazzo d’Orleans si parla di poltrone e rimpasti

Leggi tutto

Sicilia, ritardi Cassa integrazione: M5S all’ARS si rivolge a Roma e tallona Scavone e Musumeci

SICILIA. Si rivolgono alla Camera dei deputati con un’interrogazione, primo firmatario Andrea Giarrizzo, i parlamentari del gruppo Movimento 5 Stelle all’ARS per far luce sui ritardi dei pagamenti della Cassa integrazione in Sicilia. Nell’occhio del ciclone ancora una volta il Governo di Nello Musumeci e gli uffici regionali preposti all’elaborazione

Leggi tutto

Cassa integrazione, bufera all’ARS: PD e Italia Viva attaccano Musumeci, FdL lo difende

PALERMO. È bufera all’ARS per i ritardi dei pagamenti dei cassaintegrati siciliani. Il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci si ritrova così nell’occhio del ciclone, la sua gestione è definita da alcuni fallimentare, mentre crea indignazione pure la vicenda dei bonus richiesti dai sindacati per gli impiegati regionali che stanno

Leggi tutto

Sicilia e ritardi su cassa integrazione, M5S a Scavone:”La sua gestione è fallimentare”

PALERMO. Protestano indignati i deputati del gruppo Movimento 5 Stelle all’ARS intervenendo ancora sulla questione dei ritardi sulla cassa integrazione in deroga. I dipendenti della Regione, dichiarano infatti parlamentari, hanno fatto richiesta tramite i sindacati di un bonus per occuparsi delle numerosissime pratiche che si affastellano sulle loro virtuali scrivanie.

Leggi tutto

Sicilia, cassaintegrati ancora in attesa: l’interrogazione del PD sui ritardi della Regione

SICILIA. Interrogazione del gruppo parlamentare regionale PD per chiedere alla Regione il perchè dei ritardi nei pagamenti della Cassa integrazione. “In un momento di grave crisi economico-sociale oltre che sanitaria – dice Baldo Gucciardi, deputato regionale del Partito democratico e vice presidente della Commissione parlamentare Bilancio all’ARS, il Governo regionale

Leggi tutto

Cassa integrazione in alto mare per i siciliani, Cancelleri e M5S attaccano Scavone

SICILIA. Cassa integrazione in alto mare per i lavoratori siciliani. E sull’operato dell’Assessore regionale al Lavoro puntano l’indice il viceministro di Infrastrutture e trasporti Giancarlo Cancelleri e il Movimento 5 Stelle dell’ARS, Assemblea regionale siciliana.  “Leggo sbigottito – afferma Giancarlo Cancelleri – le parole dell’assessore regionale Antonio Scavone, che sbandiera

Leggi tutto