Operazione “Buco Nero”, Borella resta in carcere

L’imprenditore Carlo Borella, ex presidente dell’ANCE e vice presidente di diritto di Confindustria Messina resterà in carcere. A deciderlo i giudici del Tribunale del Riesame, che hanno respinto le richieste degli avvocati del costruttore e delle altre 7 persone arrestate nell’operazione Buco Nero. L’inchiesta riguarda il fallimento da parecchie decine

Leggi tutto