Barcellona PG, dopo 8 anni di attesa si avvicina la ricostruzione del ponte di Calderà

MESSINA. Sono passati 8 anni dall’alluvione che il 22 novembre 2011 devastò la città di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono passati 4 anni da quel 24 settembre 2015 in cui, su eplicita richiesta dell’amministrazione Materia, il direttore della Ragioneria Provinciale dello Stato di Messina firmava il decreto di autorizzazione al differente

Leggi tutto

Alluvione 2009, Giampilieri e Scaletta: la rabbia e l’orgoglio 10 anni dopo

MESSINA. Nel 2007 le avvisaglie di quello che sarebbe successo due anni dopo ci sono state, ma nessuno le ha prese in considerazione. E così, oltre alla tragedia e al dolore per i 37 morti tra Giampilieri e Scaletta, gli abitanti del piccolo villaggio nella zona sud di Messina hanno

Leggi tutto

Politica. Alluvione 2009, De Luca: “Villaggi abbandonati dalle istituzioni, grazie a me un milione in Finanziaria”

MESSINA. “I villaggi della zona sud, in particolare quelli di Giampilieri, Molino e Altolia, sono stati abbandonati dalle istituzioni e ancora alcuni dei residenti colpiti dalla tremenda alluvione del 2009 vivono in condizioni di disagio e non hanno avuto nemmeno l’abitazione che gli spettava. Sono quindi, tra l’altro, costretti a vivere

Leggi tutto

#Cronaca. Alluvione Giampilieri, assolti gli ex sindaci Giuseppe Buzzanca e Mario Briguglio

Non ci sono responsabili per l’alluvione che l’1 ottobre del 2009 devastò e travolse la costa jonica messinese, provocando 37 morti a Giampilieri e Scaletta Zanclea e decine di feriti nell’intera zona. A stabilirlo la Corte d’Appello di Messina Sezione Penale (presidente Maria Celi, a latere Blatti e Sagone) con

Leggi tutto

#Barcellona. Poche ore di pioggia per trasformare le strade in piscine

Poco meno di un’ora di pioggia e diverse strade di Barcellona Pozzo di Gotto si sono trasformate in vere e proprie piscine. Diverse vetture in panne nelle zone di Oreto (nella foto), Manno, in via Santi Recupero, Sant’Antonio, Nasari, Papa Giovanni, ma non solo. Diversi i tombini otturati, alcuni addirittura

Leggi tutto

#Barcellona. “Tutti in sella” al maneggio di Pozzo Perla

La scuola di equitazione A.S.D Pozzo Perla di Barcellona Pozzo di Gotto organizza la manifestazione sportiva Tutti in sella in allegria. L’appuntamento è per domenica 16 ottobre al maneggio di Pozzo Perla, andato quasi totalmente distrutto durante l’alluvione del novembre 2011. Grazie alla tenacia dei gestori, da domenica il maneggio tornerà

Leggi tutto

#Barcellona. Paura a Cicerata, strade e case allagate

Torna la paura a Cicerata. Dopo l’alluvione del 10 ottobre 2015, che aveva messo in ginocchio la zona, a causa di violento acquazzone che si è verificato nel tardo pomeriggio la pioggia ha allagato alcune abitazioni e diversi vani sottoscala. A complicare la situazione, l’asfalto posato dopo l’alluvione dell’anno scorso,

Leggi tutto

#Messina. Raccolta aiuti per alluvionati Sri Lanka

Un aiuto per le popolazioni dello Sri Lanka vittime delle recenti alluvioni. A chiederlo alle associazioni locali, per 500.000 persone senza tetto dal 16 maggio scorso, è il signor Roshan, presidente dell’Associazione Srilankesi Uniti di Messina (tel. 329-6440724). Un container partirà da Messina nei prossimi giorni e arriverà dopo 2 settimane, quando si

Leggi tutto

#Messina. Morti alluvione 2009: condannati Buzzanca e Briguglio, assolti tutti gli altri

Sei anni di reclusione e l’interdizione dai pubblici uffici per 3 anni per gli ex sindaci di Messina Peppino Buzzanca e di Scaletta Mario Briguglio. Questa la pena inflitta dal giudice Massimiliano Micali per i 37 morti dell’alluvione dell’1 ottobre 2009. Assolto invece con formula piena Salvatore Cocina, allora responsabile della

Leggi tutto

#Barcellona. Danni alluvione, incontro a Cicerata con l’assessore Pino

Riunione stamane dei residenti di Cicerata, un’area violentemente colpita dall’alluvione del 10 ottobre scorso. Presente anche l’assessore Tommaso Pino, che possiede una casa in zona. Durante l’incontro si è deciso di costituire un comitato che raccolga le istanze degli abitanti danneggiati dall’alluvione e se ne faccia portavoce nelle sedi opportune. I

Leggi tutto