#Stromboli. Prosegue la IV edizione della festa di Teatro Eco Logico

logicoProsegue a spina staccata la IV edizione della Festa di Teatro Eco Logico a Stromboli, dedicata a Henry David Thoreau di cui ricorre il bicentenario della nascita.

Lunedì 26 giugno due gli eventi in programma. Alle 18.00 alla Casa del ci sarà Disobbedienza civile con Stefano Patti e Medici Senza Frontiere. Giuseppe Demola e Francesca Mapelli, operatori umanitari per MSF, racconteranno alcuni aspetti della loro attività, in un attualissimo confronto con le parole del celebre saggio di

Thoreau all’insegna dell’impegno civile e dell’importanza dell’azione del singolo, anche quando la corrente dominante spinge in una direzione opposta ai propri valori. In collaborazione con la campagna #Milionidipassi di Medici Senza Frontiere (MSF), per riportare umanità al tema delle migrazioni forzate.
Alle 19.00 nello spazio antistante il Osservatorio seguirà (Zero) sul vulcano dove i danzatori Elisabetta Lauro e César Augusto Cuenca Torres presenteranno un estratto dal loro (zero) del 2015 in una versione inedita, in dialogo con le parole di Walt Whitman e i brontolii di Iddu. Parteciperanno Lorenzo Antolini, Elena Fazio e Amedeo Monda alla chitarra e il duo Cuenca-Lauro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.