Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Storia. Messina, visita guidata al Gran Camposanto in memoria delle vittime del terremoto del 1908

MESSINA. “Il buio e poi la luce: scolpire la memoria. Messina ricorda il sisma del 1908 con le testimonianze del cimitero monumentale”. E’ il titolo della visita tematica al Gran Camposanto promossa dall’assessorato all’Ambiente e ai nuovi stili di vita e del dipartimento cimiteri, in programma questa mattina alle 10, in occasione dell’anniversario del catastrofico terremoto del 28 dicembre 1908. La visita guidata in ricordo delle vittime del sisma è curata da Teresa Altamore e Giuseppe Finocchio. Sarà presente Francesco Cancellieri, componente l’Osservatorio regionale per la qualità del Paesaggio. I partecipanti, radunati alla porta centrale del Cimitero monumentale, saranno accompagnati lungo un itinerario che rivelerà importanti testimonianze degli illustri defunti e non della città perite nel sisma del 1908. Per chi volesse partecipare all’incontro e ricordare la propria storia familiare di quel terribile evento potrà contattare l’assessorato all’indirizzo mail: aldiladiognidubbio@gmail.com