Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

“Sono innocente” a Santa Maria Alemanna il libro di Gaetano Barbera

Presentazione_doralicePer un Andrea che è riuscito a reagire, molti si sono arresi. Sono innocente di Gaetano Barbera racconta di uomini che combattono per restare padri anche dopo una separazione.

La Libreria Doralice e la Boemi editore in collaborazione con Papà Separati Nazionale Onlus Messina presentano sabato 24 gennaio alle 17 e 30 presso i locali della Ex Chiesa di Santa Maria Alemanna il libro Sono innocente di Gaetano Barbera.

La storia di un padre e della battaglia per sua figlia. La sua disperata voglia di non mollare tocca spesso dei picchi drammatici ma è una storia di speranza, di futuro e di impegno, di guarigione dell’anima, ottenuta grazie anche al contributo terapeutico della scrittura.

La vicenda del protagonista è quella comune a molti padri.  Andrea è un padre e un marito affettuoso e presente. Mai potrebbe immaginare di perdere la sua famiglia e la sua posizione di uomo benestante e affermato.

Un’opera che esplora la questione dei padri separati e che, con sensibilità, Barbera nel contesto della separazione consapevole racconta la responsabilità genitoriale. “Per un Andrea che è riuscito a reagire, molti si sono arresi, non sono riusciti a superare prove così terribili. Molti padri hanno perso i propri figli per sempre“.

Alla presentazione interverranno oltre all’autore, l’editor della casa editrice Letizia Cantarella, l’avvocato Cinzia Miceli e i dottori Antonino Pino ed Elide Cacia dello Studio Horus. Modera Armando Montalto. Letture a cura di Umberto Gulletta.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.