Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Smaltiamoci di moda

Questa settimana, costretta a casa dalla prima (e spero anche ultima) influenza dell’anno, non so se per mia fortuna o sfortuna non sono potuta andare in giro per Messina e non ho quindi avuto modo di incontrare altri sensazionali esemplari di fashion killer da descrivervi. Quindi “gioite, voi che amate perseverare nell’orrore… ops… errore”. Ho pensato quindi di parlavi di un argomento ancora non trattato durante la rassegna di tendenze “fall-winter” che ho pubblicato all’inizio del mese.

Cosa mancava a quello splendido quadretto modaiolo? Dai mie care, pensateci su… la parola smalto vi dice niente?

Ebbene si. Questa settimana vi aggiornerò sulle ultime tendenze smaltose.

Quest’anno ce n’è per tutti i gusti. I soliti smalti Matte colorati saranno messi da parte o comunque affiancati da quelli che costituiranno la vera tendenza della stagione: i metallizzati, che conquisteranno il mondo!

Hanno già invaso i negozi e, proposti dai marchi di maggiore rilievo (Chanel primo fra tutti) sono già stati affiancati da più o meno valide imitazioni a prezzi accessibili anche a noi comuni mortali.

Quindi, premesso che il metallizzato regnerà a lungo, non vi resta che munirvi per tempo.

Anche in questo caso però c’è un’enorme: “mai più con…” che pende sulle vostre teste. Infatti, dal Matte al glitterato, dallo shimmer al metallizzato, tutto è concesso. Tutto, eccetto le tonalità estive portate d’inverno.

Vi ricordo infatti che il cambio di stagioni non comporta solo un cambio di vestiti e scarpe. C’è un tempo per ogni cosa quindi, mie care, preparatevi a conservare lo smaltino verde pisello, quello rosso arancio, quello azzurro puffo e via dicendo.

E fate piuttosto spazio al nero, al blue jeans, al verde pavone, al solito bordeaux o, se proprio non volete sbagliare o se non amate le tinte forti, potrete comunque laccare le vostre unghie con tonalità dal nude al taupe.

Tenete a mente però che la moda impone che i colori siano coprenti al 100% per un effetto unghia laccata, quasi finta. E questo vale anche per i toni nude.

Non è necessario avere unghie eccessivamente lunghe, è necessario però averle sempre curatissime e impeccabili. Quindi non mi resta che augurare una buona manicure a tutte voi, see you soon my dear.