Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Siracusa. Una coppia tenta la truffa dello specchietto

bona-fortunata-300x207 (3)bona-fortunata-300x207 (2)I Carabinieri di Belvedere hanno arrestato una coppia residente a Noto, Giuseppe e Fortunata Bono di 30 e 29 anni. I militari li hanno notati mentre tentavano il colpo dello specchietto. Avevano già scelto la vittima. E ne hanno colpito l’auto in transito con uno specchietto rotto. Ma la signora al volante non si è accorta di nulla, la scena però non è sfuggita ai carabinieri di Belvedere che stavano effettuando un giro di perlustrazione del territorio.

I militari sono subito intervenuti e hanno arrestato i due Bono che, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati rispettivamente alle Case Circondariali di Cavadonna e Pizza Lanza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente in attesa di giudizio.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.