#Siracusa. Tutto pronto per la regata dei Quartieri storici

Domenica, boat-238460_64016 agosto, la nona edizione della Regata dei Quartieri storici di Siracusa. Alle 16, il raduno degli equipaggi nel piazzale antistante la Lega navale per il sorteggio delle corsie. Alle 17, l’uscita dal porto Lachio, subito dopo la benedizione degli equipaggi.

“L’evento che ricorda la vecchia usanza della marineria siracusana: dopo una battuta di pesca, i vari mestieri si sfidavano in una vera e propria competizione a remi utilizzando i buzzetti siracusani” – spiega  il presidente dell’associazione Il Gozzo di Marika Emanuele Schiavone, che invita quelli che assisteranno alla gara direttamente in acqua a “non creare onde durante la competizione e nemmeno ostacoli durante il percorso”.
“Un

appuntamento diventato ormai un classico dell’estate siracusana, un evento che l’Amministrazione ha voluto rilanciare negli ultimi due anni facendolo diventare un vero attrattore turistico, senza tuttavia farne perdere il valore storico e culturale – ha detto il sindaco Giancarlo Garozzo. Se agli occhi del visitatore la può apparire una semplice competizione sportiva, a ben guardare la Regata contiene anche altri valori intrensici, aiuta a riscoprire altri aspetti della città, dopo che dalla sfida tra i rappresentanti dei mestieri e della marineria siracusana si è passati al tenzone tra i quartieri storici. Circostanza questa che inserisce Siracusa nel circuito delle storiche dove annualmente si contende un palio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.